Moduli Amber wireless - Metasys - LIT-12013149 - System Integration - M-Bus Vendor Integration - 12.0

Nota applicativa per il commissioning dei controllori di rete per integrazioni M-Bus dei fornitori

Brand
Metasys
Product name
M-Bus Vendor Integration
Document number
LIT-12013149
Version
12.0
Revision date
2023-01-04
Language
Italiano

Oltre al dispositivo M-Bus standard collegato via cavo, è anche possibile integrare i dispositivi M-Bus usando la soluzione Amber wireless. Questa architettura permette la comunicazione a lunga distanza con i dispositivi M-Bus senza un collegamento via cavo diretto.

Questa sezione non descrive in dettaglio le procedure e le configurazioni necessarie per montare, installare e configurare i moduli Amber wireless, ma fornisce solo una breve descrizione della procedura di configurazione:

  1. Collegare il controllore di rete a un convertitore di livello M-Bus usando un cavo RS-232 per le unità NCE25, NAE35, NAE45, NAE55 e NIE59, e usando l'adattatore da USB a RS-232 certificato ACC-USBRS232-0 per le unità SNE o SNC.
  2. Collegare il convertitore di livello al modulo GMS Amber usando un bus M-Bus standard collegato via cavo.

Il modulo GMS comunica in modalità wireless con il modulo GMM. Il modulo GMM opera come un master M-Bus collegato via cavo e analizza i dati dei dispositivi M-Bus standard ad esso collegati.

I moduli Amber wireless non inibiscono l'integrazione dei dispositivi M-Bus standard che sono collegati direttamente al convertitore di livello, ma è necessario che tutti i dispositivi M-Bus possiedano indirizzi primari differenti.

Ad esempio:

  • Un contatore SVM Energy con l'indirizzo primario impostato su 100 è collegato direttamente a un convertitore di livello.
  • Un contatore Aquametro CALEC ST Heat con l'indirizzo primario impostato su 50 è collegato attraverso il gateway GMS.

Entrambi i contatori possono essere gestiti da un unico trunk di integrazione M-Bus. La configurazione di dispositivo dei due contatori differisce solo in due parametri. Per i contatori Aquametro, le impostazioni wireless specifiche sono le seguenti:

  • Il parametro 9 della sezione Vendor Configuration Data (IS WIRELESS) è impostato su Y. Questo parametro permette al driver di riconoscere che il dispositivo è collegato al gateway Amber wireless.
    Nota: Un singolo dispositivo collegato tramite GMS e GMM risponde sempre alle richieste M-Bus, anche se non è collegato fisicamente sul bus. L'unica differenza è che il messaggio ricevuto è parzialmente vuoto (non sono presenti dati). Con questo flag impostato su Y, il driver è in grado di riconoscere questa condizione speciale e la tratta come un evento offline, con una differenza particolare: tutti i punti sono impostati allo stato Unreliable, mentre l'oggetto Device rimane Online. Una voce vuota può essere causata da un dispositivo scollegato, ma può anche dipendere da un problema di comunicazione o di configurazione. Di conseguenza, l'integrazione M-Bus imposta uno stato Unreliable per tutti i punti associati per segnalare un potenziale problema.
  • Il parametro 8 della sezione Vendor Configuration Data (READOUT LIMIT) deve essere impostato su 1 perché il modulo Amber wireless supporta un solo blocco dati in lettura.

Per maggiori informazioni sui moduli Amber wireless, rivolgersi al team SIS (System Integration Systems).