Modifica dei parametri di integrazione - Metasys - LIT-12013148 - System Integration - KNX Vendor Integration - 12.0

Nota applicativa per il commissioning dei controllori di rete per integrazioni KNX dei fornitori

Brand
Metasys
Product name
KNX Vendor Integration
Document type
Application Note
Document number
LIT-12013148
Version
12.0
Revision date
2022-11-24
Language
Italiano

Informazioni su questa attività

Per modificare i parametri di integrazione, procedere come segue:

Procedura

  1. Eseguire il login al controllore di rete.
  2. Trascinare l'oggetto integrazione KNX dal riquadro di navigazione al riquadro di visualizzazione.
  3. Fare clic sulla scheda Hardware, quindi fare clic su Modifica.
  4. Fare clic sul pulsante Sfoglia vicino a Vendor Configuration Data per aprire la finestra di dialogo Modifica elenco. La Figura 1 mostra i valori predefiniti dei parametri per l'integrazione KNX.
    Figura 1. Parametri predefiniti nelle integrazioni

  5. Nella finestra di dialogo Modifica elenco, modificare i parametri predefiniti secondo le caratteristiche della propria integrazione. Il sistema salva automaticamente le modifiche. Vedere Tabella 1 per l'elenco dei valori dei parametri.
    Tabella 1. Parametri di integrazione VDN

    Parametro

    Valore

    [1]

    Indica se devono essere acquisite o meno le operazioni dei driver KNX per visualizzare il traffico su una porta di comunicazione seriale (Y = registrazione abilitata; N = registrazione disabilitata).

    Se il parametro è impostato su Y:
    • Per le unità NCE25, NAE35, NAE45, NAE55, NIE59, i messaggi diagnostici vengono ricevuti e possono essere acquisiti usando un programma per terminale seriale.
    • Per le unità SNE e SNC, i messaggi diagnostici vengono ricevuti e possono essere acquisiti usando un programma per terminale seriale.
    • Per le unità NAE85, i file di registro vengono acquisiti sulla porta USB.
      Nota: Per le unità NAE85 e OAS, se si utilizza un'unità USB è necessario inserirla prima di attivare la registrazione dei dati e rimuoverla dopo avere disattivato il registro.

    [2]

    Rappresenta la destinazione di diagnostica alla quale vengono inviati i dettagli di diagnostica quando il parametro 1 è impostato su Y.

    Se impostato su 0, non viene definita alcuna destinazione.

    Per la destinazione Ethernet, il formato di questo parametro è <indirizzo IPv4>:<numero porta UDP>.

    Per gli identificatori delle porte seriali, vedere Tabella 1.

    [3]

    Solo l'unità NAE85 e OAS supporta una destinazione USB.

    Per le unità NAE85, è necessario inserire la lettera dell'unità USB.

    [4]

    Non usato in questa integrazione.

    [5]

    Rappresenta il timeout, in millisecondi, usato per verificare la presenza di dispositivi offline. Se un dispositivo non comunica entro il periodo di timeout, il driver di integrazione cerca di ricollegarsi al dispositivo.

    [6]

    Indica l'attivazione o meno di un file di registro interno aggiuntivo da utilizzare per il debugging. Impostare il parametro su N. Se occorre abilitare una registrazione aggiuntiva, contattare il supporto tecnico.

  6. Fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo Modifica elenco.