Inserimento di un dispositivo di campo - Metasys - LIT-12013148 - System Integration - KNX Vendor Integration - 12.0

Nota applicativa per il commissioning dei controllori di rete per integrazioni KNX dei fornitori

Product name
KNX Vendor Integration
Document type
Application Note
Document number
LIT-12013148
Version
12.0
Revision date
2022-11-24

Informazioni su questa attività

Importante: Ogni gateway IP KNX ha un proprio indirizzo IP univoco. Specificare l’indirizzo IP una sola volta per il controllore di rete.

Procedura

  1. Usare il Launcher per accedere all’SMP del controllore di rete. Se occorre installare il Launcher, vedere Launcher Installation Instructions (LIT-12011783).
  2. Trascinare l’oggetto integrazione KNX dal riquadro di navigazione al riquadro di visualizzazione. Viene visualizzata la scheda Focus per l’integrazione KNX.
  3. Fare clic su Insert > Field Device . Compare la procedura guidata Insert Field Device.
  4. Nella finestra Destination, selezionare KNX Integration e fare clic su Next.
  5. Nella finestra Select Definition Mode, fare clic su Manual. Immettere nel campo Vendor Reference una definizione univoca per il dispositivo di campo e fare clic su Next.
    Figura 1. Procedura guidata per l’inserimento di un dispositivo di campo - Selezione della modalità di definizione

  6. Nella finestra Identifier, immettere un nome univoco per il dispositivo, quindi fare clic su Next.
    Figura 2. Procedura guidata per l’inserimento di un dispositivo di campo - Identificatore

  7. Nella finestra Configure, fare clic su Next.
  8. Fare clic su Finish per chiudere la finestra Summary.
  9. Visualizzare i parametri predefiniti del nuovo dispositivo e modificarli se necessario. Vedere Figura 3. Questi parametri devono corrispondere alle impostazioni Vendor Configuration Data specificate, come mostrato nella Figura 2 di Uso di un file di importazione per inserire i punti sul campo.
    1. Trascinare il nuovo oggetto dispositivo dal riquadro di navigazione al riquadro di visualizzazione.
    2. Fare clic sulla scheda Hardware.
    3. Fare clic su Edit.
    4. Fare clic sul pulsante Sfoglia (...) nel campo Vendor Configuration Data per aprire la finestra di dialogo Modify List. La Figura 3 mostra i valori predefiniti.
    5. Modificare i parametri secondo necessità. Il sistema salva automaticamente le modifiche. L’elenco dei valori dei parametri è riportato nella Tabella 1.
      Figura 3. Parametri predefiniti per i dispositivi di campo

      Tabella 1. Parametri dei dispositivi di campo

      Parametro

      Valore

      [1]

      Rappresenta un indirizzo IP che dipende dalla modalità di connessione (parametro 2).
      • Se il parametro 2 è impostato su N, è necessario impostare il parametro 1 sull’indirizzo IP del dispositivo IP KNX.
      • Se il parametro 2 è impostato su Y, è necessario impostare l’indirizzo IP sull’indirizzo multicast usato nei router KNX. L’indirizzo multicast KNX standard è 224.0.23.12.

      [2]

      Rappresenta la modalità di connessione del dispositivo.
      • La modalità Tunneling è N.
      • La modalità Routing è Y.
    6. Fare clic su OK per chiudere la finestra di dialogo Modify List. Se non si è modificato alcun parametro, il processo è terminato. Se sono stati modificati uno o più parametri, procedere al punto successivo.
    7. Con l’oggetto dispositivo nel riquadro di visualizzazione, fare clic su Action > Command nel menu SMP. Compare la finestra Metasys Command.
    8. Fare clic su Disable e quindi su Send. Dopo alcuni secondi, il dispositivo passa alla modalità offline.
    9. Aprire nuovamente la finestra Metasys Command, fare clic su Enable e quindi su Send. Quando il dispositivo torna online vengono applicati i nuovi parametri.