Spostamento dei database storici Metasys in una posizione personalizzata - Metasys - LIT-12012162 - MS-ADSxxx-x - MS-ADXxxx-x - Server - Metasys Server - 10.1

Istruzioni per l’installazione e l’aggiornamento di Metasys Server

Brand
Metasys
Product name
Metasys Server
Document type
Installation Guide
Document number
LIT-12012162
Version
10.1
Revision date
2019-09-27
Language
Italiano

Per impostazione predefinita, il software e i database di Metasys Server sono installati nell’unità C:. Dopo avere installato il software Metasys, i database storici possono essere spostati in una posizione differente. Seguire la procedura descritta in questa sezione.

  1. Arrestare il servizio Metasys III Device Manager. Aprire la Gestione attività di Windows. Fare clic sulla scheda Servizi. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul servizio MIIIDM e fare clic su Arresta servizio.
  2. Sul computer su cui risiedono i database, aprire SQL Server Management Studio e collegarsi al computer del motore di database.
  3. Nella finestra Esplora oggetti, espandere la cartella Database.
  4. Per ogni database storico di Metasys, fare clic con il pulsante destro del mouse sul database e fare clic su Proprietà. Viene aperta la finestra Proprietà database.
  5. Nel riquadro Seleziona pagina, fare clic su File. Annotare i percorsi elencati nella colonna Percorso della tabella File database. Fare clic su OK per chiudere la finestra Proprietà database.
  6. Nella finestra Esplora oggetti, fare clic con il pulsante destro del mouse sul database. Selezionare Attività > Disconnetti. Viene aperta la finestra Disconnetti database.
  7. Selezionare la casella Interrompi la connessione. Fare clic su OK.
    Nota: Può comparire un messaggio indicante che il database è in uso. Se compare questo messaggio, verificare che tutte le applicazioni Metasys siano chiuse e che il servizio Metasys III Device Manager non sia in esecuzione.
  8. Spostare i file .mdf e .ldf dei database nella nuova unità.
  9. Dopo avere spostato i database storici di Metasys, riconnettere i database. Nella finestra Esplora oggetti, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella Database e fare clic su Connetti. Viene aperta la finestra Connetti database.
  10. Nella finestra Connetti database, fare clic su Aggiungi. Viene aperta la finestra di dialogo Trova file di database.
  11. Accedere alla nuova posizione dei database. Selezionare i database e fare clic su OK.
  12. Nella finestra Connetti database, fare clic su OK. I database sono collegati.
  13. Se i database storici di Metasys non compaiono sotto la cartella Database nella finestra Esplora oggetti, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella SQL (nodo del computer del motore di database) e selezionare Aggiorna.

Per i tecnici Johnson Controls: l'articolo 30393 del FSC Solutions Database contiene le istruzioni per completare questa procedura con l’uso di uno script SQL.