Selezione di posizioni personalizzate per l’applicazione e i database Metasys Server - Metasys - LIT-12012162 - MS-ADSxxx-x - MS-ADXxxx-x - Server - Metasys Server - 10.1

Istruzioni per l’installazione e l’aggiornamento di Metasys Server

Brand
Metasys
Product name
Metasys Server
Document type
Installation Guide
Document number
LIT-12012162
Version
10.1
Revision date
2019-09-27
Language
Italiano

Per impostazione predefinita, il software Metasys Server viene installato sull’unità disco locale, in genere l’unità C:. Allo stesso modo, il programma di installazione crea i database del sistema Metasys usando la posizione predefinita di SQL Server, anch’esso situato solitamente nell’unità C:. Tuttavia, usando la procedura descritta in questa sezione è possibile specificare una posizione su disco differente in cui installare i file e i database (ad esempio, l’unità E:). Se si intende accettare l’unità C: come posizione per i file e i database, ignorare questa sezione.

Per installare l’applicazione Metasys Server in un’unità disco alternativa, usare il metodo di installazione Custom. È anche possibile installare i database dell'applicazione in una posizione di propria scelta, ma per farlo occorre creare i database storici di Metasys prima di iniziare l’installazione usando SQL Server Management Studio. Così facendo, il programma di installazione di Metasys Server rileverà la presenza dei database storici e installerà i database in quella posizione.

Nota: Anche se in una release precedente i database esistenti erano stati creati in una posizione specifica, i database JCIReportingDB e SpacesAuthorization saranno creati nella posizione predefinita indicata nelle Proprietà del database SQL.

La tabella seguente indica le posizioni predefinite per l’applicazione e i database.

Tabella 1. Posizioni predefinite per l’applicazione e i database

Componente installato

Posizione predefinita

Applicazione Metasys Server

C:\Program Files (x86)\Johnson Controls\MetasysIII su un sistema a 64 bit

Database del sistema Metasys 1

C:\Program Files\Microsoft SQL Server\MSSQL<versione>.MSSQLSERVER\MSSQL\DATA

Per creare i database in una posizione personalizzata, procedere come segue. (Per maggiori dettagli sulla modifica delle posizioni predefinite per i database di SQL Server, seguire questo link: https://msdn.microsoft.com/en-us/library/dd206993(v=sql.120).aspx).

  1. Installare la versione del software SQL Server che è consigliata per il proprio sistema operativo ed è supportata dal software Metasys sull’unità disco alternativa. È possibile usare il tool SQL Installer per specificare un percorso di installazione personalizzato. Per dettagli, vedere Software SQL Server.
  2. Se si è installata una delle versioni complete del software SQL Server, passare al punto successivo. Se si è installata una versione di SQL Server Express, verificare che nel gruppo di programmi SQL Server sia presente anche SQL Server Management Studio. Se questa applicazione non è presente sul computer, installare il software SQL Server Management Studio sull’unità su cui si è appena installato il software SQL Server. Per ulteriori dettagli, vedere SQL Server Software Installation and Upgrade Instructions (LIT-12012240) .
  3. Avviare SQL Server Management Studio. Eseguire il login come amministratore di sistema (sa) di SQL Server, oppure con un account utente Windows che possieda autorizzazioni di amministrazione per SQL Server. Compare la finestra Esplora oggetti.
  4. Usare Esplora oggetti per creare manualmente i seguenti database di sistema, uno alla volta, sull’unità disco alternativa:

    JCIAuditTrails, JCIEvents, JCIHistorianDB, JCIItemAnnotation, JCIReportingDB, SpacesAuthorization e MetasysReporting

  5. Quando si definisce il database, assegnare il proprietario predefinito (<default>) e specificare una posizione personalizzata nel campo Percorso. Usare il pulsante Sfoglia vicino a ogni campo Percorso per cercare la posizione in cui si desidera creare il database.
    Figura 1. Esempio di definizione del database JCIAuditTrails

  6. Salvare il nuovo database.
  7. Ripetere la procedura per tutti i database del sistema Metasys elencati al punto 4.
  8. Creare una struttura di cartelle vuota per i componenti di terze parti sotto cui si intende installare il software Metasys Server:

    <percorso alternativo>\Program Files (x86)\Johnson Controls\Third Party Packages

    Ad esempio:

    E:\Program Files (x86)\Johnson Controls\Third Party Packages

  9. Installare l’applicazione Metasys Server usando il metodo personalizzato (Custom). Nel campo Percorso di installazione, specificare l’unità disco alternativa nel percorso di installazione (ad esempio, E:\Program Files (x86)). Per un ADS o ADX unificato, il programma di installazione individua e quindi utilizza i nuovi database che sono stati creati. Per una configurazione ADX suddivisa, è possibile effettuare la selezione nelle schermate di installazione in cui sono state definite le posizioni dei database.
1 Prima della Release 8.0, i database venivano creati per impostazione predefinita nella seguente posizione: C:\ProgramData\Johnson Controls\MetasysIII\SQLData