Installazione di Metasys Server: metodo personalizzato - Metasys - LIT-12012162 - MS-ADS05U-0 - MS-ADX100SQL2-0 - MS-ADX100U-0 - MS-ADX10SQL-0 - MS-ADX10U-0 - MS-ADX25SQL-0 - MS-ADX25U-0 - MS-ADX50SQL-0 - MS-ADX50SQL2-0 - MS-ADX50U-0 - Server - Metasys Server - 11.0

Istruzioni per l’installazione e l’aggiornamento del Server Metasys

Product name
Metasys Server
Document type
Installation Guide
Document number
LIT-12012162
Version
11.0
Revision date
2021-06-03
Product status
Active

Questa sezione descrive la procedura da seguire per installare il software Metasys Server con il metodo personalizzato. Il metodo personalizzato può essere utilizzato quando:

  • si desidera selezionare un’istanza specifica di SQL Server diversa da MSSQLSERVER
  • si desidera installare il software Metasys Server in una posizione diversa da quella predefinita (C:\Program Files (x86)\Johnson Controls)
  • si desidera installare le applicazioni di terze parti usate da Metasys Server (RabbitMQ e Erlang/OTP) in una posizione diversa da quella predefinita (C:\Program Files (x86)\Johnson Controls)
  • si sta installando il software Metasys Server su un sistema operativo Windows Server
  • si desidera installare il Sistema di reporting avanzato di Metasys sul server Metasys
Nota: Se nell’installazione di Metasys Server si seleziona il componente Reporting, prima di iniziare il processo di installazione occorre creare in SCT il database che si intende utilizzare con i servizi di reporting avanzato di Metasys. Questo database deve essere selezionato durante l’installazione del software Metasys Server. Verificare inoltre che questo database includa un oggetto Sito. Controllare infine che i servizi di reporting siano correttamente configurati e in funzione. In caso di dubbi, fare riferimento alla sezione Verifying SQL Server Reporting Services Configuration del documento SQL Server Installation and Upgrade Instructions (LIT-12012240).

Quando si inizia il processo di installazione, il programma di installazione di Metasys Server rileva se sul computer è presente una versione precedente del software ADS/ADX e se il sistema soddisfa i requisiti definiti in questo documento. Se viene trovata una versione di ADS/ADX precedente alla Release 8.0, compare un messaggio con la richiesta di disinstallare prima il software ADS/ADX; vedere Disinstallazione del software Metasys Server. Se viene trovato un software ADS/ADX Release 8.0 o versione successiva, sarà disponibile un’opzione di aggiornamento. Ignorare questa sezione e passare a Aggiornamento di Metasys Server. Inoltre, prima di avviare il processo di installazione, chiudere Software Manager (se è aperto).

  1. Individuare il file di installazione di Metasys Server (MetasysServer_11.0.exe) e il file di dati di Metasys Server (MetasysServer_11.0.data). Memorizzare entrambi i file nella stessa posizione.
  2. Usando l’app Esplora risorse di Windows, accedere alla posizione del file di installazione e del file di dati di Metasys Server.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse su MetasysServer_11.0.exe e scegliere Esegui come amministratore. Se viene richiesto, inserire le credenziali utente dell’amministratore. Viene aperta la finestra di installazione.
    Figura 1. Finestra di installazione di Metasys Server

  4. Fare clic su Custom. Viene visualizzata la schermata Database.
    Figura 2. Finestra del database di Metasys Server

  5. Nella sezione Database, scegliere tra queste opzioni:
    1. Install SQL Server Express Locally : Fare clic su questa opzione se si desidera che il programma di installazione di Metasys Server installi un’istanza locale di SQL Server 2017 Express con CU17. Questa opzione è disabilitata sui computer con un sistema operativo Windows Server. Se il computer utilizza una versione non supportata del software SQL Server Express, l’installazione si interrompe con un messaggio indicante che è necessario un aggiornamento a una versione supportata.
    2. Use Existing Database Server : Fare clic su questa opzione se sul computer è già installata un’istanza del software SQL Server, quindi selezionare il nome dell’istanza del server.
    3. Server Name : Fare clic sulla freccia in giù per scegliere il server del motore di database SQL installato sul computer. Per un ADX unificato, in genere occorre selezionare (localhost). Se tuttavia sul server locale si trovano più istanze di SQL Server, fare clic su quella da utilizzare per il software Metasys. Per un ADX suddiviso, immettere il nome del server di database in questo formato: <nomeserver> (istanza predefinita) o <nomeserver>\<istanza database> (istanza denominata).
      Nota: Se l’installazione di SQL Server utilizza il nome dell'istanza predefinita, specificare solo il nome del server, ma non includere il nome dell’istanza predefinita. In caso contrario, compare un messaggio di errore e non è possibile procedere con l’installazione. L’istanza del database deve essere specificata solo se è presente un’istanza denominata. Inoltre, se il nome del server specificato non viene risolto, usare l’indirizzo IP del server.
    4. Use Windows Credentials : selezionare questa casella se si desidera che il programma di installazione utilizzi le credenziali per il sistema operativo Windows dell’utente correntemente connesso per accedere al software SQL Server. L’utente connesso deve essere un amministratore di sistema (sysadmin) di SQL Server. Dopo l’installazione, sarà possibile revocare le autorizzazioni di amministratore di sistema per il software SQL Server per quell’utente (se richiesto dal personale IT).
    5. Username e Password : deselezionare la casella Use Windows Credentials se si desidera che il programma di installazione utilizzi come credenziali di login il nome utente e la password di uno specifico amministratore di SQL Server.
  6. Fare clic sulla scheda General. Viene visualizzata la schermata Generale.
    Figura 3. Finestra delle impostazioni generali di Metasys Server

  7. Nei campi Install Path e Third Party Path, è possibile accettare i percorsi di installazione predefiniti o selezionare posizioni di installazione personalizzate per l’applicazione Metasys Server e le applicazioni di terze parti usate dal server (RabbitMQ e Erlang/OTP). Per selezionare una posizione di installazione personalizzata, fare clic su Browse per selezionare la posizione desiderata (ad esempio, l’unità E: al posto dell’unità C:). Viene aperta una finestra di dialogo per la ricerca della cartella. Selezionare una posizione di installazione per ogni componente e fare clic su OK.
  8. Fare clic sulla scheda Reporting. Viene aperta la schermata del componente di reporting.
    Figura 4. Finestra del componente di reporting di Metasys Server

  9. Nella sezione Reportistica, scegliere tra queste opzioni:
    1. Install Metasys Advanced Reporting : fare clic su questa casella per installare il sistema di reporting avanzato di Metasys. Il sistema di reporting avanzato di Metasys richiede un computer con un sistema operativo server che contenga il componente Reporting Services di SQL Server correttamente configurato.
    2. Server Name : specificare il computer su cui è installato il software SCT facendo clic sulla freccia in giù o digitando il nome del server. Selezionare il database utilizzato da SCT. Immettere il nome del server in questo formato: <nomeserver>\<istanza database> (istanza denominata).
      Nota: Quando si inseriscono il nome del server del computer SCT e l’istanza del database, non immettere il nome dell’istanza predefinita. In caso contrario, compare un messaggio di errore e non è possibile procedere con l’installazione. L’istanza del database deve essere specificata solo se è presente un’istanza denominata.
    3. Use Windows Credentials : selezionare questa casella se si desidera che il programma di installazione utilizzi le credenziali per il sistema operativo Windows dell’utente correntemente connesso per accedere al software SQL Server. L’utente connesso deve essere un amministratore di sistema (sysadmin) di SQL Server. Dopo l’installazione, sarà possibile revocare le autorizzazioni di amministratore di sistema per il software SQL Server per quell’utente (se richiesto dal personale IT). Se SCT è installato su un computer remoto, l’utente connesso al Web/Application Server deve possedere le autorizzazioni di amministrazione per SQL Server.
    4. Username e Password : deselezionare la casella Use Windows Credentials se si desidera che il programma di installazione utilizzi come credenziali di login il nome utente e la password di uno specifico amministratore di SQL Server. (Se è stato utilizzato lo strumento SQL Installer per installare SQL Server, è necessario usare il nome utente e la password di un amministratore di sistema di SQL Server).
    5. SCT Archive : specificare il nome dell’archivio SCT che dovrà essere utilizzato dal sistema di reporting avanzato di Metasys. Il programma di installazione verifica l’esistenza dell’archivio specificato.
  10. Per continuare, fare clic su Install. Viene visualizzata la schermata di inizializzazione:
    Figura 5. Finestra di inizializzazione di Metasys Server

    Non fare clic su Cancel, a meno che non si desideri interrompere l’installazione e applicare un aggiornamento al software SQL Server. Dopo alcuni secondi, il programma di installazione continua e viene mostrato lo stato di avanzamento di ogni fase.

    Se durante l’installazione è richiesto un riavvio, il programma di installazione presenta la richiesta corrispondente e il processo di installazione riprende dopo il riavvio.
    Nota: Se sul computer non è presente .NET Framework 4.7.2, l’installazione di Metasys Server viene messa in pausa e vengono installati i componenti .NET Framework 4.7.2 necessari, quindi il computer viene riavviato. Dopo il riavvio, il programma di installazione di Metasys Server riprende automaticamente l’esecuzione.
  11. Al termine dell’installazione, compare una finestra di dialogo indicante che l’installazione di Metasys Server è terminata.
    1. Fare clic su Restart Now: il riavvio del sistema è necessario per rendere effettive le modifiche. Dopo il riavvio, continuare con il passaggio successivo.
    2. Fare clic su Finish: non è necessario riavviare il sistema. Procedere con la fase successiva.
  12. Se prima di installare il software Metasys Server si era disabilitato il software antivirus, si consiglia di riabilitarlo dopo il riavvio del sistema.
  13. (Opzionale) Se sul sito transitano grandi quantità di dati, dimensionare opportunamente la limitazione MSMQ. Per maggiori dettagli, vedere la sezione Message Queue Size Considerations in ADS/ADX Commissioning Guide (LIT-1201645) .
  14. Attivare la licenza di Metasys Server con il Software Manager, che viene installato con il server. Per maggiori dettagli, fare riferimento al documento Software Manager Help (LIT-12012389).