Software SQL Server - Metasys - LIT-12012162 - MS-ADS05U-0 - MS-ADX100SQL2-0 - MS-ADX100U-0 - MS-ADX10SQL-0 - MS-ADX10U-0 - MS-ADX25SQL-0 - MS-ADX25U-0 - MS-ADX50SQL-0 - MS-ADX50SQL2-0 - MS-ADX50U-0 - Server - Metasys Server - 11.0

Istruzioni per l’installazione e l’aggiornamento del Server Metasys

Product name
Metasys Server
Document type
Installation Guide
Document number
LIT-12012162
Version
11.0
Revision date
2021-06-03
Product status
Active
Importante: Vedere l’Appendice: Caratteristiche speciali se si sta installando un ADX suddiviso o un ADX con il sistema di reporting avanzato di Metasys. La sezione Appendice: Caratteristiche speciali contiene informazioni utili da consultare prima di eseguire la procedura descritta in questa sezione.

Prima di installare o aggiornare il software SQL Server, si osservi quanto segue:

  • Microsoft SQL Server 2012, SQL Server 2008 e SQL Server 2008 R2 non sono più supportati. Per informazioni sull'aggiornamento di SQL Server, vedere SQL Server Software Installation and Upgrade Instructions (LIT-12012240) .

  • Se sul computer è installato il software SQL Server, verificare che la versione esistente sia supportata per la versione corrente del software Metasys. Passare a Verifica che sul computer sia installata una versione supportata del software SQL Server.
  • Nel Licence Portal è disponibile per il download lo strumento SQL Installer, che permette di installare o aggiornare una qualsiasi versione supportata del software SQL Server. Se non si dispone di questo strumento, il documento SQL Server Software Installation and Upgrade Instructions (LIT-12012240) descrive la procedura da seguire per installare o aggiornare il software SQL Server. Vedere anche il documento SQL Server Software Installation and Upgrade Instructions (LIT-12012240) se occorre applicare un nuovo service pack (SP) a un’installazione esistente di SQL Server, perché lo strumento SQL Installer non supporta l’installazione dei service pack.
  • Per utilizzare SQL Installer per installare una versione completa del software SQL Server (ad esempio, SQL Server 2017 Standard Edition), è necessario disporre del supporto fisico di Microsoft SQL Server. Per utilizzare SQL Installer per installare una versione Express del software SQL Server (ad esempio, SQL Server 2017 Express), è possibile scaricare il file di installazione di SQL Server Express dal sito web di Microsoft SQL Server Express.
  • Il programma di installazione di SQL supporta sia le installazioni ADS/ADX unificate che le installazioni ADX suddivise , con o senza i servizi di reporting avanzato Metasys, oltre a qualsiasi configurazione SCT. Tuttavia, il programma di installazione di SQL non supporta l’aggiunta di Reporting Services, perché queste versioni più recenti di SQL Server utilizzano un programma di installazione separato per Reporting Services.Se si dispone di un ADX suddiviso con il sistema di reporting avanzato di Metasys, occorre installare il componente Servizi Motore di database di SQL Server sul Database Server e il componente Reporting Services sul Web/Application Server.Se si dispone di un ADX suddiviso senza i servizi di reporting avanzato di Metasys, è sufficiente installare SQL Server sul Database Server.
  • Il tool SQL Installer verifica che il computer possieda i prerequisiti necessari per installare SQL Server. Ad esempio, SQL Server 2014 richiede Microsoft .NET Framework versione 3.5, ma le versioni più recenti richiedono Microsoft .NET Framework 4.7.2. In mancanza di un prerequisito viene visualizzato un messaggio di errore. Per poter continuare sarà necessario installare i prerequisiti software mancanti.

  • Il tool SQL Installer offre una modalità avanzata che permette di modificare le opzioni della riga di comando di SQL Server prima di iniziare l’installazione. È anche possibile copiare le opzioni, incollarle in una finestra di comando ed eseguire l’installazione da un prompt dei comandi. Tuttavia, questo metodo è consigliato solo agli utenti avanzati che conoscano bene le opzioni del software SQL Server.
  • Se si sta installando il software SQL Server manualmente, si consiglia di non abilitare la funzionalità Traccia di controllo C2. Se l’opzione Traccia di controllo C2 è abilitata, SQL Server crea numerosi file di registro operativi che, con il tempo, possono esaurire lo spazio sul disco rigido e causare l’arresto del server. Se tuttavia si installa MVE, il programma di installazione di MVE abilita automaticamente la funzionalità Traccia di controllo C2. Se si desidera conservare spazio sul disco rigido, disabilitare la funzionalità Traccia di controllo C2 dopo l’installazione di MVE.
  • Alla Release 11.0, il sistema di reporting avanzato di Metasys ed Energy Essentials sono compatibili con i software SQL Server 2017, SQL Server 2016 e SQL Server 2014, ma non sono compatibili con SQL Server 2019.
  • La password di amministratore (SA) specificata nella finestra di SQL Installer deve seguire le regole previste da Microsoft per le password complesse. Per maggiori informazioni sulle password complesse, vedere il documento Security Administrator System Technical Bulletin (LIT-1201528).
  • Nell’ambito dell’installazione, il tool SQL Installer può chiedere di scegliere un nome per l’istanza. Se si sta installando un ADS/ADX unificato, un computer SCT standalone o il Database Server di un ADX suddiviso, si consiglia di usare il nome istanza predefinito. Se si sta installando il Web/Application Server di un ADX suddiviso, usare il nome istanza MSSQLSERVER. La ragione è che i processi di installazione e rinomina di ADX presuppongono che il nome istanza sia MSSQLSERVER sul Web/Application Server che esegue la funzionalità Reporting Services di SQL Server.
  • Dopo SQL Server 2016, i pacchetti di installazione di SQL Server non includono più gli Strumenti di gestione. Se si utilizza questo server o una versione successiva, è necessario installare manualmente lo strumento SQL Server Management Studio. Per informazioni dettagliate su come installare SQL Server Management Studio dopo avere installato il software SQL Server, vedere SQL Server Software Installation and Upgrade Instructions (LIT-12012240).
  • Se si sta installando il software Metasys Server su un sistema server, è necessario installare e avviare il software SQL Server prima di installare il software Metasys .Nel caso di un ADX suddiviso, il software SQL Server deve essere in esecuzione sul Database Server e sul computer SCT.

  • Se dopo un aggiornamento a una versione più recente di SQL Server occorre aprire il database di archiviazione Metasys in una versione più vecchia di SQL Server, usare l’opzione Export Database in SCT. Importare quindi l’archivio che utilizza la versione più vecchia di SQL Server in SCT.

Se sul computer è installato il software SQL Server, passare a Verifica che sul computer sia installata una versione supportata del software SQL Server per verificare di avere una versione supportata dal software Metasys.

Tabella 1. Opzioni per la configurazione di SQL Server
Schermata di configurazione di SQL Server

Opzioni per SQL Server Express Edition

Opzioni per SQL Server Standard Edition o Enterprise Edition

Ruolo di installazione

N/D

Installazione delle funzionalità di SQL Server

Selezione delle funzionalità

Servizi Controllore di database

Strumenti di gestione - Base (se disponibile)

ADX/ODS unificato o SCT:

Servizi Controllore di database

Servizi di reporting

Strumenti di gestione - Base

Strumenti di gestione - Completare

Database Server su ADX suddiviso:

Servizi Controllore di database

Strumenti di gestione - Base

Strumenti di gestione - Completare

Web/Application Server su ADX suddiviso:

Servizi di reporting

Strumenti di gestione - Base

Strumenti di gestione - Completare

Configurazione istanza

Istanza predefinita

(è valida anche un’istanza denominata)

Istanza predefinita

(è valida anche un’istanza denominata)

Nota: Per un ADX suddiviso che non sarà rinominato in futuro, usare l’istanza predefinita del servizio SQL sul Web/Application Server e un’istanza denominata per il servizio SQL installato sul Database Server. Inoltre, se due Web/Application Server puntano a uno stesso Database Server, far puntare ogni Web/Application Server a un’unica istanza di SQL Server sul server dati.

Configurazione server

Controllore di database di SQL Server:

NT Service\SQLSERVERAGENT1 o NT AUTHORITY\SYSTEM2

SQL Server Browser:

NT AUTHORITY\LOCAL SERVICE

SQL Server Agent:

NT Service\SQLSERVERAGENT1 o NT AUTHORITY\SYSTEM2

Controllore di database di SQL Server:

NT Service\SQLSERVERAGENT1 o NT AUTHORITY\SYSTEM2

SQL Server Reporting Services:

NT Service\SQLSERVERAGENT1 o NT AUTHORITY\SYSTEM2

SQL Server Browser:

NT AUTHORITY\LOCAL SERVICE

Configurazione del controllore di database

Modalità mista

Specificare gli amministratori di SQL Server:

BUILTIN\ADMINISTRATORS (Amministratori)

Modalità mista

Specificare gli amministratori di SQL Server:

BUILTIN\ADMINISTRATORS (Amministratori)

Configurazione servizi di creazione report

N/D

ADX/ODS unificato o SCT:

Modalità nativa di Reporting Services: Installazione e configurazione

Web/Application Server su ADX suddiviso:

Installazione senza configurazione del server di report.

Gestione configurazione SQL Server

Protocolli per <nome istanza>

Named pipe: Abilitate

TCP/IP: Abilitate

Named pipe: Abilitate

TCP/IP: Abilitate

1 Opzione per versioni più recenti di SQL Server.
2 Opzione per versioni meno recenti di SQL Server.