Controllori per applicazioni avanzate (FAC) - Metasys - LIT-12011832 - General System Information - Metasys System - 10.1

Guida di configurazione del sistema Metasys

Brand
Metasys
Product name
Metasys System
Document type
Configuration Guide
Document number
LIT-12011832
Version
10.1
Revision date
2019-10-14
Language
Italiano

I controllori della serie FAC supportano i protocolli di rete selezionabili BACnet o N2 del bus di campo. I controllori della serie FAC sono dotati di un orologio integrato in tempo reale e supportano compiti basati sul tempo. Ciò consente a questi controllori di campo di monitorare e controllare pianificazioni, calendari, allarmi e trend. I FAC possono continuare il controllo e il monitoraggio basato sul tempo anche se si trovano in condizioni offline rispetto alla rete di sistema Metasys per lunghi periodi di tempo. I controllori della serie FAC possono anche funzionare come controllori autonomi in applicazioni che non richiedono un controllore di rete o per applicazioni di rete in cui si preferisce che pianificazione, allarme e trending vengano eseguiti localmente nei controllore di campo. Il controllore FAC2612 è dotato di uscite di tensione di linea dei relè che lo rendono adatto all'uso in unità terminali. Il modello FAC2612-2 utilizza un alimentatore di tensione di linea, eliminando la necessità di un trasformatore da 24 VAC nelle applicazioni di tensione di linea. Una gamma completa di modelli FAC e FEC combinati con i modelli IOM può essere applicata a un'ampia varietà di applicazioni di controllo di apparati meccanici ed elettrici che spaziano dal semplice ventilconvettore o dal controllo della pompa di calore alla gestione avanzata dell'impianto centrale.

I modelli FAC3611-0 e FAC3613-0 includono una funzione di persistenza rapida che consente di mantenere i valori dei dati a un valore configurabile, fino a una volta al secondo. La persistenza si riferisce alla frequenza di memorizzazione locale dei campioni di dati. La funzione di persistenza rapida assicura che, in caso di problemi, per esempio causati da una perdita di alimentazione, sia possibile recuperare i dati fino all’intervallo in cui sono stati resi persistenti, riducendo al minimo la potenziale perdita di dati. Quando viene ripristinata l'alimentazione, i dati precedentemente resi persistenti, fino all’intervallo della persistenza, sono ancora disponibili e accessibili. Nel caso della persistenza configurata per una volta al secondo, si rischia di perdere un solo secondo di dati. I dati persistenti sono essenziali per situazioni che richiedono una maggiore accuratezza dei dati e possono includere alcuni metodi di raccolta di dati di utilità e fatturazione. Gli attributi che si possono mantenere nel FAC3611-0 e nel FAC3613-0 includono gli attributi del valore attuale del contatore, l'ingresso binario, l'uscita binaria, i conteggi COS del valore binario, gli attributi di tempo attivi e i parametri di regolazione PID/PRAC.

Alcuni modelli di controllore funzionano su reti BACnet/IP e si integrano nei sistemi Johnson Controls e in quelli di terze parti. Per esempio, il modello FAC4911 BACnet/IP è omologato da BTL come Advanced Application Controller. Questo modello ha un orologio integrato in tempo reale per la pianificazione, gli allarmi e il trending, e agevola la realizzazione delle topologie di cablaggio di rete a stella e daisy chain. A partire dalla release 10.0, è disponibile il supporto ad anello MRP (Media Redundancy Protocol) per i controllori Metasys IP FAC4911 e IP VMA1930, che sono collegati tramite tecnologia Cisco®. I controllori possono essere configurati in una rete ad anello e continuare a comunicare anche se un controllore o un segmento della rete ad anello smette di funzionare. Questo garantisce l'affidabilità della rete mitigando un errore che si verifica in un punto singolo del cablaggio di rete IP/Ethernet.