Controller Configuration Tool (CCT) - Metasys - LIT-12011832 - General System Information - Metasys System - 10.1

Guida di configurazione del sistema Metasys

Brand
Metasys
Product name
Metasys System
Document type
Configuration Guide
Document number
LIT-12011832
Version
10.1
Revision date
2019-10-14
Language
Italiano

Utilizzare il Controller Configuration Tool (CCT) per configurare, simulare, mettere in servizio e trasferire i file delle applicazioni ai seguenti controllori su un bus BACnet MS/TP:

  • Controllori di campo per apparati (FEC)
  • Controllori per applicazioni avanzate (FAC)
  • Moduli di ingresso/uscita (IOM)
  • Controllori per applicazioni generiche (CGM)
  • Controllori per apparati con cassetta a volume d’aria variabile (CVM)
  • Controllori a volume d’aria variabile (VAV)
  • Controllori per gruppi modulari a volume d'aria variabile (VMA)
  • Controllori di rete della serie SNC (solo configurazione dell'applicazione, simulazione e messa in servizio)

Il CCT funziona nelle tre modalità che offrono funzionalità chiave per il sistema:

  • Utilizzare la modalità di configurazione per selezionare un’ampia gamma di opzioni meccaniche e logiche di controllo tramite strutture ad albero di selezione del sistema per i tipici sistemi meccanici di trattamento dell'aria, unità terminali, impianto centrale e cassetta VAV. Quando richiesto, è possibile personalizzare la logica standard fornita dal processo di selezione del sistema per soddisfare i requisiti specifici della logica di controllo.
  • Utilizzare la modalità di simulazione per rivedere la logica dell’applicazione come se si stesse mettendo in servizio il sistema. È possibile eseguire regolazioni dei parametri chiave, ingressi o sensori durante una sessione di simulazione per convalidare la logica prima di assegnare la configurazione a un controllore specifico. È inoltre disponibile una console di debug per impostare punti di interruzione che mettono in pausa la sessione di simulazione in base ai criteri impostati. Durante la visualizzazione di una sessione di simulazione, le transizioni che avvengono nella logica vengono evidenziate per alcuni secondi per consentire di identificare rapidamente dove si verificano le modifiche.
  • Utilizzare la modalità di messa in servizio per connettersi a un dispositivo dal quale visualizzare i dati aggiornati. Questa modalità può essere utilizzata per monitorare il proprio dispositivo e impostare offset, COV e polarità oltre ad altre modifiche di parametri e dettagli.

Per le applicazioni VAV, il CCT include un test del flusso della scatola opzionale per utilizzare automaticamente tutte le cassette VAV in modo da garantire la corretta installazione meccanica e la corretta configurazione dei parametri chiave di impostazione del flusso.

Il ZFR Checkout Tool (ZCT) consente di convalidare la connettività wireless e lo stato della rete mesh wireless. Per ulteriori dettagli, fare riferimento al documento ZFR Checkout Tool Help (LIT-12012292).

I file CAF (Controller Application File) possono essere trasferiti a un dispositivo e utilizzati attraverso un’ampia gamma di interfacce di connessione, tra cui: NxE Passthru, MAP 4.2+/router BACnet, ZigBee e Direct Ethernet.

Il CCT e il Facility Explorer® Programmable Controller Tool (FX-PCT) non sono più software tool separati. Gli utenti di CCT e FX-PCT alla Release 10.2 devono disinstallare la versione precedente prima di installare la Release 13.1. Gli utenti di CCT e del software FX-PCT alla Release 10.3 possono eseguire direttamente l’aggiornamento alla Release 13.1. Per informazioni su come aggiornare o installare il CCT, fare riferimento al documento CCT Installation Instructions (LIT-12011529).

Per un elenco delle caratteristiche e dei vantaggi aggiornati disponibili alla Release 13.1 del CCT, fare riferimento al documento Controller Configuration Tool (CCT) Catalog Page (LIT-1900386).