Specifiche tecniche - Metasys - M4‑CVE03050‑0P - M4‑CVM03050‑0 - M4‑CVM03050‑0P - Field Device - M4-CVM VAV Box Controller - 12.0

Guida all'installazione di regolatori per cassette VAV serie M4-CV

Brand
Metasys
Product name
M4-CVM VAV Box Controller
Document type
Installation Guide
Part number
24-10143-01590
Document revision
E
Version
12.0
Revision date
2023-01-27
Product status
Active
Language
Italiano
Tabella 1. Specifiche tecniche regolatori serie CV
  Descrizione

Alimentazione

24 VAC (nominale, 20 VAC minimo/30 VAC massimo), 50/60 Hz, Classe di alimentazione 2 (Nord America), Sicurezza a bassissima tensione (SELV) (Europa)

Consumo elettrico

10 VA tipica, max. 14 VA
Nota: Il valore nominale VA non include alcuna alimentazione fornita ai dispositivi periferici collegati alle tre uscite binarie (BO) o alle uscite configurabili (CO), che possono assorbire fino a 12 VA per ogni BO o CO per un consumo totale potenziale di ulteriori 60 VA (massimo). Sono presenti 3 uscite BO e 2 uscite CO, ognuna delle quali può assorbire 12 VA per un totale di 60 VA di potenza aggiuntiva.
Nota: la funzione USB non è attualmente supportata.

Alimentazione

I morsetti di alimentazione +15 VDC forniscono una corrente totale di 35 mA. Quantità 1 situata nei morsetti Universal IN - per dispositivi di ingresso attivi (a 3 fili)

Condizioni ambientali

In funzione: da 0°C a 50°C (da 32°F a 122°F); da 10% a 90% RH senza condensa

Stoccaggio: da -40°C a 70°C (da -40°F a 158°F); da 5% a 95% RH senza condensa

Controllori di rete

Modelli M4-CVM: Tutti i modelli di controllore di rete

M4-CVE03050-0P: Tutti i tipi di modello di controllore di rete con R9.0 o successivo

Protocollo di comunicazione

Modelli M4-CVM: BACnet MS/TP; N2. Supporta anche soluzioni Zigbee wireless (su bus FC e per sensori) con hardware aggiuntivo.

M4-CVE03050-0P: BACnet/SC; BACnet/IP

Numero dei regolatori Ethernet

Serie di tre selettori rotativi utilizzati per impostare il numero del regolatore tra 000 e 999. Vedere Impostazione del numero del regolatore per i modelli CVE.

Indirizzo dispositivo per BACnet MS/TP

Indirizzo decimale impostato con tre selettori rotanti; indirizzi validi per i regolatori 4-127

Indirizzo dispositivo per N2 Indirizzo decimale impostato con tre selettori rotanti: indirizzi validi per i regolatori 1-254
Bus di comunicazione
Nota: Per ulteriori informazioni, fare riferimento al documento MS/TP Communications Bus Technical Bulletin (LIT-12011034)

Modelli M4-CVM: BACnet MS/TP (predefinito), N2

Bus FC a 3 fili tra il regolatore di supervisione e i regolatori di apparati

Modelli M4-CVE:

BACnet/IP (predefinito), BACnet/SC

due porte Ethernet; 10/100 Mbps; connettore RJ-45 a 8 pin

Modelli M4-CVM e M4-CVE:

Bus SA a 4 fili tra regolatore di apparati, sensori di rete e altri dispositivi sensori/attuatori, include un cavo di alimentazione da 15 VDC (dal regolatore di apparati) ai dispositivi bus

Processore

Microregolatore Renesas RX64M a 32 bit

Memoria

16 MB di memoria flash e 8 MB di SDRAM

Alimentatore di backup dell'orologio in tempo reale

Un super condensatore mantiene l'alimentazione dell'orologio in tempo reale integrato per un minimo di 72 ore quando l'alimentazione del regolatore viene interrotta.

Capacità di ingresso e di uscita

3 - Ingressi universali: definiti come 0-10 VDC, 0-600 kohm, o contatto pulito binario

2 - Uscite configurabili: Definito come TRAC 0-10 VDC o 24 VAC

3 - Uscite binarie: Definite come Triac a 24 VAC (solo fonte di alimentazione interna)

Risoluzione ingresso universale (UI)/accuratezza uscita configurabile (CO)

Modalità di ingresso analogico UI: Risoluzione a 15 bit sulle interfacce utente

Modalità di uscita analogica CO: 0–10 VDC ± 200 mV

Sensore differenziale della pressione dell'aria

Intervallo: da -2" a 2" H2O

Caratteristiche di prestazioni:

L'accuratezza in condizioni operative di aria ambiente è di regola: +/- 0,5% pollici di fondo scala H2O

L'accuratezza tipica a pressione zero (nulla) è +/0,0006" (H2O)

Valori nominali attuatore

4 N-m (35 lb-poll.) lunghezza minima dell'albero = 44 mm (1-3/4") (se in dotazione)

Terminazioni

Ingressi/uscite : Morsetto a innesto

Bus FC, bus SA e alimentatore: morsettiere a vite innestabili a 4 fili e 2 fili

Porte modulari bus FC e bus SA: Spinotti modulari RJ-12 a 6 pin

Nota: Il morsetto del bus FC e la porta bus FC sono disponibili solo nei modelli CVM

Montaggio

Si monta sull'albero della serranda utilizzando una sola vite di arresto e sul condotto con una sola vite di montaggio

Involucro

Materiale dell'involucro: ABS e policarbonato UL94 5VB; autoestinguente

Classe di protezione: IP20 (IEC529)

Dimensioni

(Altezza x Larghezza x Profondità)

165 mm x 125 mm x 73 mm (6,5" x 4,92" x 2,9")

Da centro dell'hub di uscita a centro del distanziatore prigioniero: 135 mm (5-5/16")

Peso

0,69 kg (1,52 lb)

Conformità

Stati Uniti:

omologazione, file E107041, CCN PAZX, UL 916, apparati per la gestione dell'energia.

Conforme alla norma FCC CFR47, Parte 15, Sottoparte B, Classe A.

Adatto per l'uso in altri spazi con aria ambiente (plenum) in conformità con la sezione 300.22 (C) del National Electrical Code.

 

Canada:

omologazione UL, file E107041, CCN PAZX7, CAN/CSA C22.2 n. 205, apparati di segnalazione.

Conformità Industry Canada, ICES-003



Europa:

marchio CE - Johnson Controls dichiara che questo prodotto è conforme ai requisiti essenziali e alle altre disposizioni pertinenti della direttiva EMC e della direttiva RoHS.

Australia e Nuova Zelanda:

marchio RCM, conformità alle emissioni per Australia/NZ.

 

BACnet International: Omologati e certificati dai BACNet Testing Laboratories™ (BTL) secondo il protocollo Version 18 dei BACnet Advanced Application Controller (B-AAC) basato sullo standard ANSI/ASHRAE 135-2020

Regno Unito: Johnson Controls dichiara che questo prodotto è conforme alle normative sulla compatibilità elettromagnetica, alle normative sulle apparecchiature elettriche (sicurezza) e alle normative sulla restrizione dell'uso di determinate sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche.
Le specifiche delle prestazioni sono nominali e conformi a standard di settore accettabili. Per applicazioni in condizioni diverse da quelle specificate, consultare l'ufficio locale Johnson Controls. Johnson Controls non è responsabile per danni derivanti da applicazioni o usi impropri dei propri prodotti.