Risoluzione dei problemi generali - Metasys - M4‑CVE03050‑0P - M4‑CVM03050‑0 - M4‑CVM03050‑0P - Field Device - M4-CVM VAV Box Controller - 12.0

Guida all'installazione di regolatori per cassette VAV serie M4-CV

Product name
M4-CVM VAV Box Controller
Document type
Installation Guide
Document revision
E
Version
12.0
Revision date
2023-01-27
Product status
Active
Tabella 1. Risoluzione dei problemi
Problema Possibili cause e correzioni Verifica
Il controllore è spento.
  • Il trasformatore è scattato:
    • L’alimentazione è sul primario del trasformatore, 0V sul secondario.
  • È scattato l’interruttore e/o il fusibile:
    • L’alimentazione è sul primario del trasformatore, 24V sul secondario, 0V sul fusibile/interruttore.
Causa:
  1. Il trasformatore è in cortocircuito.
  2. Il sensore alimentato a 24 VAC non è collegato con la stessa polarità del controllore.
  3. Il dispositivo bus SA non è collegato con la stessa polarità del controllore.

Correzione:

  1. Controllare che la polarità di ~24 V COM / UI-C / + 15VC/SA BUS COM sia uguale su controllore, dispositivi ausiliari e I/O.
  2. Controllare che i morsetti BO-1, BO-2 e BO-3 delle uscite binarie non siano collegati a ~24 VAC COM, e verificare che i morsetti BO-C non siano collegati a ~24 VAC HOT (questi morsetti sono alimentati internamente).
  3. Usando un ohmmetro, verificare che il cortocircuito sia stato risolto.
  4. Resettare l’interruttore e/o il fusibile o sostituire il trasformatore.
Nota: Quando si sostituisce il trasformatore, si raccomanda di scegliere un modello che utilizzi un interruttore di circuito resettabile. Un interruttore di circuito rende più semplice la risoluzione dei problemi di cablaggio.
  1. Scollegare il secondario del trasformatore 24 VAC.
  2. Usando un ohmmetro, misurare tra ~24 V HOT e COM; non deve essere presente alcun cortocircuito.
Nota: Alcune installazioni richiedono la messa a terra del secondario del trasformatore. In questo caso, verificare che il collegamento di terra sia valido e non sia in comune tra più apparati.

Uscita configurabile - la modalità analogica non è valida:

L’uscita 0–10 V è impostata su 10–100%, ma sui morsetti di uscita si rileva 0 V.

L’uscita è in modalità di protezione, uno stato a cui passa la parte analogica dell’uscita configurabile quando rileva un problema di cablaggio. L’uscita analogica viene impostata a 0% indipendentemente dal comando ogni volta che viene rilevato un problema di cablaggio.

Causa:

La polarità di alimentazione del dispositivo connesso non corrisponde a quella dell’uscita configurabile.

Correzione:

Controllare che le polarità di ~24 V COM/CO-C corrispondano e che il dispositivo finale connesso utilizzi la stessa polarità.

  1. Misurare l’uscita e verificare che corrisponda al comando.
  2. Scollegare il dispositivo connesso e verificare che sia presente il valore impostato.

Uscita configurabile - la modalità analogica non è valida:

L’uscita 0–10V presenta un offset indesiderato fino a 1 V.

Il riferimento comune non è corretto.

Causa:

Il morsetto CO-C non è collegato.

Correzione:

Collegare il morsetto CO-C dell’uscita configurabile al comune del dispositivo finale connesso.

  1. Misurare l’uscita e verificare che corrisponda al comando.
  2. Scollegare il dispositivo connesso e verificare che sia presente il valore impostato.