Creazione di notifiche di allarmi ed eventi e destinazioni e-mail - Metasys - LIT-12013352 - M4-SNE10500-0 - M4-SNE10501-0 - M4-SNE11000-0 - M4-SNE11001-0 - M4-SNE110L0-0 - M4-SNE110L1-0 - M4-SNE22000-0 - M4-SNE22001-0 - Supervisory Device - SNE10 Network Engine - SNE11 Network Engine - SNE22 Network Engine - SNE Supervisory Network Engine - 12.0

Guida al commissioning degli SNE

Brand
Metasys
Product name
SNE10 Network Engine
SNE11 Network Engine
SNE22 Network Engine
SNE Supervisory Network Engine
Document type
Commissioning Guide
Document number
LIT-12013352
Version
12.0
Revision date
2023-05-16
Product status
Active
Language
Italiano

Un SNE può essere configurato per generare messaggi e-mail personalizzati per allarmi ed eventi e trasmetterli a una o più destinazioni e-mail specificate.

Nota: Nella maggior parte degli scenari, si consiglia di impostare il DDA Email e di configurare le notifiche e-mail e le destinazioni di notifica dopo aver configurato il controllore SNE con un archivio che includa il database utente.
  1. Nell’interfaccia utente Site Management Portal, visualizzare l’oggetto del dispositivo SNE, fare clic sulla scheda Email e quindi scegliere Edit. (Vedere la metà superiore del riquadro di visualizzazione nella Figura 1.)
  2. Inserire i valori di configurazione condivisa secondo Tabella 1. Questi campi stabiliscono i valori per attributi comuni a tutte le notifiche di allarme via e-mail generate da questo SNE. Fare riferimento a Alarm and Event Management in Metasys Site Management Portal Help (LIT-1201793) per ulteriori informazioni sull’impostazione dei valori di attributi per notifiche di allarmi ed eventi.
  3. Scorrere in basso fino alla sezione Destinations della scheda Email.
  4. Fare clic su New. Viene aperta la sezione di modifica della configurazione delle destinazioni e-mail.
    Figura 1. Configurazione della e-mail per SNE - Modalità di modifica
  5. Inserire i valori per le destinazioni facendo riferimento alla Tabella 1. (Per ulteriori informazioni sull’impostazione degli attributi per le notifiche di allarmi ed eventi, fare riferimento alla sezione Alarm and Events Management in Metasys Site Management Portal Help (LIT-1201793) .)
    Tabella 1. Attributi comuni a tutte le destinazioni e-mail

    Attributo

    Descrizione (valore richiesto/intervallo)

    Valore Iniziale

    Server Host SMTP

    Specifica il nome del server SMTP che gestisce le mail in uscita. (Valore obbligatorio)

    Nome host completo

    Porta SMTP

    Specifica la porta TCP che il server usa per inviare il messaggio e-mail. (Valore obbligatorio/da 1 a 25)

    25

    Tipo Autenticazione

    Specifica il tipo di autenticazione usato dal controllore SNE per collegarsi al server delle e-mail in uscita. Selezionare SMTP, POP before SMTP, o Nessuno.

    Nessuno

    Nome Utente SMTP

    Specifica il nome utente usato dal controllore SNE per collegarsi al server SMTP che gestisce i messaggi e-mail in uscita. (Richiesto solo se come Tipo Autenticazione è selezionato SMTP.)

    Password SMTP

    Specifica la password usate dal controllore SNE per collegarsi al server SMTP che gestisce i messaggi e-mail in uscita. (Richiesto solo se come Tipo Autenticazione è selezionato SMTP.)

    Nome Host server POP

    Specifica il nome del server POP per i messaggi e-mail in entrata. (Richiesto solo se il server di posta elettronica richiede l’impostazione POP before SMTP per accettare messaggi e-mail dal client. Lasciando vuoto questo campo, l’opzione POP before SMTP viene disabilitata.)

    POP User name

    Specifica il nome utente POP. (Richiesto solo se è necessaria l’autenticazione POP e per l’host server POP è specificato un valore.)

    Massimo 20 caratteri

    Password POP

    Specifica la password POP. (Richiesto solo se è necessaria l’autenticazione POP e per l’host server POP è specificato un valore.)

    Massimo 20 caratteri

    Indirizzo email mittente

    Specifica un indirizzo e-mail valido che è riconosciuto ed esistente nel server SMTP. (Valore obbligatorio)

    Indirizzo e-mail

    SSL Email abilitato

    Se Vero, le e-mail vengono inviate tramite una connessione criptata SSL se il server supporta la cifratura con StartTLS. Quando questo parametro è impostato su Vero, le e-mail non vengono inviate se non possono essere crittografate, indipendentemente dall’impostazione dell’attributo SSL Email ignora errori.

    Falso

    SSL Email ignora errori

    Se questo attributo è impostato su Vero, la e-mail viene inviata anche se il certificato del server di posta elettronica non sembra essere valido. Se è impostato su Falso, la e-mail viene inviata solo se il sistema operativo può verificare che il server ha inviato un certificato SSL valido. Questa funzionalità è abilitata solo se l’opzione SSL Email abilitato è impostata su Vero.

    Falso

    Email Diagnostics

    Visualizza informazioni diagnostiche relative alla comunicazione fra Email DDA (SMTP Client) e SMTP Server. Questo attributo visualizza sia le trasmissioni di messaggi e-mail riuscite che non riuscite.

    Tabella 2. Attributi per specifiche destinazioni e notifiche e-mail

    Attributo

    Descrizione (valore richiesto/intervallo)

    Valore Iniziale

    Etichetta

    Specifica un nome per la destinazione e-mail (ad esempio, Mario Rossi).

    Indirizzo e-mail

    Specifica gli indirizzi e-mail di destinazione (ad esempio, mario.rossi@jci.com). (Valore obbligatorio)

    Priorità

    Specifica la priorità del messaggio e-mail (alta, bassa o normale).

    Normale

    Soggetto

    Contiene il testo del corpo del messaggio email. (Max. 256 caratteri.)

    Tentativi

    Specifica il numero di tentativi di invio del messaggio e-mail. (Da 0 a 10 tentativi)

    3

    Abilitate

    Abilita o disabilita la destinazione e-mail. (Vero, Falso)

    Vero

    Filtri

    Consente di specificare le regole che filtrano notifiche di allarmi ed eventi. Ogni filtro ha un Item, Operator e Value.

    Formato

    Abilita alcune caratteristiche di formato predefinite delle notifiche che vengono inviate a una destinazione. Le caratteristiche di formato predefinite includono:
    • Notification Priority
    • Notification Message (contenuto)
    • Valore
    • Site Name
    • Item Description
    • Item Fully Qualified Reference
    • Item Category
    • Acknowledge Required
    • Previous Status
    (Abilitare un formato selezionando la casella di controllo a fianco del formato.)

  6. Fare clic su New a destra degli indirizzi e-mail di destinazione. Viene aperta la finestra di dialogo per l’importazione delle e-mail. Importare i nomi utente e i relativi indirizzi e-mail dall’elenco dei nomi utente per il sito. (Per ulteriori informazioni, vedere Metasys® SMP Help [LIT-1201793].)
    Figura 2. Finestra di dialogo Import Email Addresses

  7. Per filtrare i messaggi e-mail inviati a una data destinazione, fare clic su New accanto alla sezione Event Filters nel riquadro Destination Configuration della scheda Email. Viene aperta la finestra di dialogo Aggiungi filtro.
    Figura 3. Finestra di dialogo Add Filter

  8. Selezionare l’elemento, l’operatore e il valore (dagli elenchi a discesa) per la condizione che dovrà attivare una notifica via e-mail. (Per maggiori informazioni sui filtri, vedere Event Message Routing, Filtering, and Destinations in Metasys® SMP Help [LIT-1201793].)
  9. Fare clic su OK.
  10. Abilitare la caratteristiche di formato per le notifiche e-mail inviate alle destinazioni specificate selezionando le caselle di controllo accanto alla caratteristica di formato.
  11. Aggiungere ulteriori destinazioni e-mail con filtri e formati se richiesto.
  12. Fare clic su Save.