Consenti HTTP - Metasys - LIT-12013352 - M4-SNE10500-0 - M4-SNE10501-0 - M4-SNE11000-0 - M4-SNE11001-0 - M4-SNE110L0-0 - M4-SNE110L1-0 - M4-SNE22000-0 - M4-SNE22001-0 - Supervisory Device - SNE10 Network Engine - SNE11 Network Engine - SNE22 Network Engine - SNE Supervisory Network Engine - 12.0

Guida al commissioning degli SNE

Product name
SNE10 Network Engine
SNE11 Network Engine
SNE22 Network Engine
SNE Supervisory Network Engine
Document type
Commissioning Guide
Document number
LIT-12013352
Version
12.0
Revision date
2023-05-16
Product status
Active
Un controllore di rete del sistema Metasys Release 8.1 o successiva ha un attributo chiamato Consenti Http situato nella scheda Rete del controllore nell'interfaccia utente SMP. Questo attributo controlla se il firewall Windows nel controllore di rete blocca il traffico di rete in entrata sulla porta HTTP (porta 80). L'impostazione predefinita dell'attributo Consenti Http è Vero per tutti i controllori di rete aggiornati alla Release 8.1 o successiva. Modificando questo attributo in Falso si blocca tutto il traffico di rete in entrata attraverso la porta 80 del controllore di rete. Questa impostazione non interferisce con le operazioni dello strumento di aggiornamento dei NAE O SCT Pro.
Nota: SCT Pro è lo strumento preferito per il flashing dei controllori alla release 10.1 o successiva.
Figura 1. Attributo Consenti Http per il controllore di rete

L'attributo Consenti Http viene impostato in modo indipendente su ogni controllore di rete. Una pianificazione o un'altra azione di controllo possono modificare il valore di questo attributo. È possibile configurare un riepilogo personalizzato per visualizzare il valore dell'attributo Consenti Http in tutti i controllori di rete del sito. È anche possibile utilizzare la funzionalità di modifica di massa di SCT per modificare l'attributo Consenti Http in più dispositivi.

Per garantire il massimo livello di sicurezza, impostare Consenti Http su Falso per ogni controllore di rete aggiornato alla Release 8.1 o successiva. Se tuttavia il controllore di rete è un Site Director e i controllori child che vi fanno riferimento non sono stati aggiornati alla Release 8.1 o successiva, impostare Consenti Http su Vero. Per riferimento, la seguente tabella elenca quali strumenti, utilità e caratteristiche di Metasys dipendono dalla porta 80. Se il controllore di rete utilizza uno o più di questi elementi che richiedono la porta 80, impostareConsenti Http su Vero.

Tabella 1. Requisiti della porta 80 per tool, utilità e funzioni

Oggetto

Richiede la porta 80

Note

Advanced Graphics Application (AGA)

Utilizza una versione precedente dei servizi di accesso ai dati Metasys che richiede http.

Reportistica avanzata ed Energy Essentials

Utilizza http per la comunicazione con i controllori.

CCT

Utilizza una versione precedente dei servizi di accesso ai dati Metasys che richiede http. Tuttavia, CCT richiede la Porta 80 solo per le operazioni di caricamento e download.

Graphic Generation Tool (GGT)

Utilizza una versione precedente dei servizi di accesso ai dati Metasys che richiede http.

Launcher 2.0

No

Utilizza https per la comunicazione con i controllori aggiornati alla Release 8.1 o successiva, ma deve essere impostato per la comunicazione http con i controllori che utilizzano una Release anteriore alla 8.1.

Metasys Export Utility

Utilizza una versione precedente dei servizi di accesso ai dati Metasys che richiede http.

Metasys for Validated Environments (MVE)

No

Utilizza https per la comunicazione con i controllori aggiornati alla Release 8.1 o successiva.

Metasys UI

No

Utilizza https per la comunicazione con i controllori aggiornati alla Release 8.1 o successiva.

P2000

Richiede che la porta 80 (in entrata) sia aperta al Windows firewall del server Metasys.

Ready Access Portal

Utilizza https tra il server Ready Access Portal e il client, ma http tra il server Ready Access Portal e i controllori.

Nota: Il Ready Access Portal non è più supportato nella Release 9.0 o versione successiva.

SMP

No

Utilizza https per la comunicazione con i controllori aggiornati alla Release 8.1 o successiva.

SCT/SCT Pro

No

Utilizza https per la comunicazione con i regolatori di apparati e i regolatori aggiornati alla Release 8.1 o successiva.