Caricare gli attributi dell'estensione - Metasys - LIT-12011953 - Server - Metasys UI - 6.0

Guida Metasys UI

Brand
Metasys
Product name
Metasys UI
Document type
User Guide
Document number
LIT-12011953
Version
6.0
Revision date
2023-10-04
Language
Italiano

Sono disponibili tre tipi di oggetti di estensione del carico: Binario, Multistato e Analogico. La tabella seguente descrive gli attributi di questi oggetti.

Nota: Nella colonna Note, le lettere indicano quanto segue: C - Configurabile, D - Attributo predefinito per la visualizzazione, N - Valore non richiesto, W - Scrivibile.
Tabella 1. Caricare gli attributi dell'estensione

Nome attributo

Note

Valore iniziale

Valori/Opzioni/Intervallo

Descrizione

Timer Attuale

 

Nessuno

Set Timer Attuale

Livello disattivazione attuale

 

0

 

Riferimento Allarme per Ineleggibilità

C, N, W

   

Forzatura comfort

C,W

Inattivo

Imposta forzatura comfort

Questo attributo può essere impostato sui seguenti valori:

Inattivo—Nessuna forzatura comfort in atto.

Forzatura e rilascio immediato—La forzatura comfort del carico avviene immediatamente e impedisce lo shed. Se il Carico è in corso di shedding, la scrittura in uscita viene immediatamente rilasciata.

Forzatura e rilascio dopo un tempo limite—La forzatura comfort del carico avviene immediatamente e impedisce lo shed. Se il Carico è attualmente in shedding, la scrittura in uscita viene rilasciata allo scadere del Tempo minimo disattivazione del Carico. Se il Tempo minimo disattivazione è già scaduto quando viene emesso il comando, la scrittura in uscita viene immediatamente rilasciata.

Risparmio di Energia Attuale

     

Formato Visualizzato

C,W

10ths

Utilizza il Formato Visualizzato (impostazione 0).

Visualizza Riferimento

C,W

 

Sincronizzato con il Formato Visualizzato dell'oggetto di output.

Finestra Servizio

W

0

1–65.535

Eleggibilità

   

Impostare Idoneità Carico

Stato evento

   

Normale, Guasto

Livello disattivazione atteso

 

0

 

Riferimento ingresso

C

   

Data ultima disattivazione

     

Ora ultima disattivazione

     

Carico Bloccato

W

Falso

 

Priorità Carico

C,W

10

1–10

Nota: Anche se è prevista la capacità di 10 livelli di priorità, è possibile implementare meno di 10 livelli; in un esempio con priorità da 1 a 4, i carichi di priorità 4 vengono sottoposti a shed per primi e quelli di priorità 1 per ultimi.

Carico nominale

C,W

     

Abilitato

W

Vero

 

Tempo massimo disattivazione

C, N, W

15

1–65.535

Indefinito = 65.535

Unità = Minuti

Tempo minimo di rilascio

C,W

5

1–65.535

Unità = Minuti

Tempo minimo disattivazione

C,W

5

1–65.535

Unità = Minuti

Su rilascio

C,W

Rilascio immediato

Impostare Tipo di forzatura comfort

Disattiva per DL

Disattiva per LR

Comando uscita disattivazione

   

L'insieme è specificato dall'attributo Testo stati dell'output.

Valore Attuale  

Inattivo

Utilizza l'impostazione Stato disattivazione BACnet.

Unità tariffa

C,W

kW

Unità impostate

Affidabilità

 

Affidabile

Utilizza l'affidabilità (impostazione 503).

Livello disattivazione richiesto

W

0

1–65.535

Comando Shed

W

Nessuno

Imposta comando disattivazione

Release—rilascia il carico. L'attributo Su rilascio determina quando il carico viene rilasciato. Se il carico è già stato rilasciato, non ci sono cambiamenti.

Shed—effettua immediatamente lo shed di un carico rilasciato, indipendentemente dal suo valore di Tempo Minimo Accensione. Se il carico è già stato sottoposto a shed, non ci sono cambiamenti.

Durata disattivazione

W

0

1–65.535

Descrizione livelli disattivazione

 

Shed di tutto il carico

Utilizza Impostazione descrizione livello disattivazione.

Livelli disattivazione

C,W

1

1–65.535

Stato disattivazione

 

Data di rilascio

Impostazione stato disattivazione

Ineleggibilità disattivazione

   

Set di inammissibilità del carico

Strategia disattivazione

C,W

0

Impostare Strategia disattivazione

Tempo rimanente

C,W

   

Ora di inizio

W

 

Struttura BACnet Data e ora

Indicatore stato

 

Falso, Falso, Falso, Falso, Falso

In Allarme, Guasto, Forzato, Fuori servizio

I quattro indicatori sono:

In Allarme— Falso se il valore dell'attributo Stato evento è Normale; altrimenti, il flag In allarme è Vero. (Impostato solo da BACnet Allarme intrinseco).

Guasto— Vero (1) se l'attributo Affidabilità non è affidabile; altrimenti, il flag Guasto è Falso.

Forzato— Il flag Forzato è Vero se il Valore Attuale viene sovrascritto dal livello di origine hardware.

Fuori servizio— Il flag Fuori servizio è Vero se il valore dell'attributo Fuori servizio è Vero; altrimenti, il flag Fuori servizio è Falso.

Unità

C,W

 

IP

SI