Esempi di ritardo di allarme multistato - Metasys - LIT-12011953 - Server - Metasys UI - 6.0

Guida Metasys UI

Brand
Metasys
Product name
Metasys UI
Document type
User Guide
Document number
LIT-12011953
Version
6.0
Revision date
2023-10-04
Language
Italiano

Informazioni su questa attività

Quando si collegano estensioni di allarme a oggetti binari, si consiglia di collegare l'estensione di allarme a un Oggetto Ingresso binario (BI). Quando l'Oggetto Uscita binaria (BO) viene comandato su On, il comando viene visto dal riferimento comando del BI e attiva lo stato di allarme: Ritardo di riferimento, che modifica lo stato Normale del BI associato. Il Riferimento: L'ingresso del BI deve cambiare per corrispondere al nuovo stato Normale durante il tempo impostato dallo Stato Allarme: Ritardo di riferimento. In caso contrario, il BI passa immediatamente in condizione Allarme allo scadere Tempo Ritardo Riferimento. Se il Riferimento BI: L'ingresso cambia per corrispondere al nuovo stato Normale, quindi allo Stato Allarme: Si avvia il Rapporto ritardo timer. Lo stato di allarme: Il tempo Ritardo Notifica non ritarda la consegna di un rapporto generato in precedenza. Ritarda l'analisi dell'oggetto BI per una condizione di allarme finché non è trascorso il tempo di Ritardo Notifica. Una volta trascorso il tempo di Ritardo Notifica, il BI viene analizzato per verificare la presenza di condizioni di allarme.

Per esempio, con un oggetto BO che controlla un ventilatore e un BI con un'Estensione allarme impostata utilizzando l'oggetto BO come Riferimento ingresso, i timer di ritardo dello Stato Allarme influiscono su due possibili condizioni:

Procedura

  1. Ventilatore acceso e normalmente funzionante:nella figura seguente, un ventilatore è stato comandato su On e sta funzionando normalmente. In questo caso, quando l'oggetto BO comanda l'accensione del ventilatore, lo Stato Normale del BI passa a On e inizia il Tempo Ritardo Riferimento. Entro l'intervallo impostato dal Tempo Ritardo Riferimento, il Riferimento ingresso del BI passa a On e inizia il tempo di Ritardo Notifica. Una volta trascorsi il Tempo Ritardo Riferimento e l'opzione Segnala tempo di ritardo, il BI viene analizzato per verificare la presenza di condizioni di allarme.
    Figura 1. Ventilatore On e funzionante normalmente

    Tabella 1. Ventilatore On e funzionante normalmente, esempio di descrizione
    Numero Nome Azione utente
    1 Comando BO Il ventilatore è comandato in posizione On da BO.
    2 Stato Normale BI Lo Stato Normale BI passa a On.
    3 Stato Allarme: Ritardo di riferimento L'intervallo del Ritardo di riferimento inizia quando lo Stato Normale BI passa a On.
    4 Ingresso BI L'ingresso BI si attiva durante l'intervallo del Ritardo di riferimento.
    5 Stato Allarme: Ritardo Notifica L'intervallo di Ritardo Notifica inizia quando l'ingresso BI passa a On.
    6 Dopo l'intervallo di ritardo del rapporto Il BI viene analizzato per rilevare eventuali condizioni di allarme.
  2. Il ventilatore viene comandato su On ma non funziona—nella figura seguente, il ventilatore viene comandato su On ma non si accende a causa di un problema. In questo caso, il BO comanda l'accensione del ventilatore, lo Stato Normale del BI passa a On e inizia il Tempo Ritardo Riferimento. Tuttavia, il Riferimento ingresso del BI non passa mai a On perché il ventilatore non si accende. Pertanto, lo Stato Allarme: Il Rapporto ritardo timer non si avvia mai. Dopo l'intervallo impostato dallo Stato Allarme: Allo scadere del Tempo Ritardo Riferimento, il BI entra in una condizione di allarme.
    Figura 2. Il ventilatore viene comandato su On ma non funziona

    Tabella 2. Il ventilatore viene comandato su On ma non funziona, descrizione
    Numero Nome Azione utente
    1 Comando BO Il ventilatore è comandato in posizione On da BO.
    2 Stato Normale BI Lo Stato Normale BI passa a On.
    3 Stato Allarme: Ritardo di riferimento L'intervallo del Ritardo di riferimento inizia quando lo Stato Normale BI passa a On.
    4 Ingresso BI L'ingresso BI non si attiva durante l'intervallo del Ritardo di riferimento a causa di un problema con la ventola.
    5 Stato Allarme: Ritardo Notifica Dopo l'intervallo del Ritardo di riferimento. Il BI viene analizzato e passa alla condizione Allarme.