Specifiche tecniche - Johnson Controls - JC-TMR2400-0 - JC-TMR2400-0C - JC-TMR2400-0E - JC-TMR2400-0T - Wireless Device - TMR Series Wireless Router Installation Guide

Guida all’installazione del router wireless serie TMR

Brand
Johnson Controls
Product name
TMR Series Wireless Router Installation Guide
Document type
Installation Guide
Part number
24-11461-00020
Document revision
B
Revision date
2022-08-11
Language
Italiano
Tabella 1. Router TMR utilizzato come coordinatore, controllore e ripetitore
Specifiche Descrizione
Codice prodotto: JC-TMR2400-0, router wireless TMR, 100mW (20dBm), Nord America
JC-TMR2400-0E, router wireless TMR, 10mW, (10dBm) Europa
JC-TMR2400-0C, router wireless TMR, 10mW (10dBm), Cina
JC-TMR2400-0T, router wireless TMR, 100mW (20dBm), Taiwan
Ingresso alimentazione

Potenza assorbita max. 1,5 VA:

15 VDC con cavo collegato a un controllore di campo compatibile

O 24 VAC (nominale, 20 VAC minimo/30 VAC massimo), 50/60 Hz, alimentazione Classe 2.

Indirizzamento Selettori rotanti, regolabili sul campo
Banda wireless Direct Sequence Spread Spectrum, bande ISM a 2,4 GHz
Potenza di trasmissione

Versione TMR: JC-TMR2400-0, Nord America

100mW (20dBm) max. (selezionabile)

Versione TMR: JC-TMR2400-0E, Europa

10mW (10dBm) max. (selezionabile)

Versione TMR: JC-TMR2400-0C, Cina

10mW (10dBm) max. (selezionabile)

Versione TMR: JC-TMR2400-0T, Taiwan

100 mW (20dBm) max. (selezionabile)

Distanza di trasmissione
Nota: Le condizioni del sito e di installazione hanno un impatto sull’effettiva distanza affidabile.

Versione TMR: JC-TMR2400-0, Nord America

75 m normale a 100mW (10dBm)

304,8 m max., in linea visiva a 100mW (20dBm)

Versione TMR: JC-TMR2400-0E, Europa

15 m normale a 10mW (10dBm)

75 m max., in linea visiva a 10mW (10dBm)

Versione TMR: JC-TMR2400-0C, Cina

15 m normale a 10mW

75 m max., in linea visiva a 10mW (10dBm)

Versione TMR: JC-TMR2400-0T, Taiwan

75 m normale a 100mW (20dBm)

304,8 m max., in linea visiva a 100mW (20dBm)

Condizioni ambientali In funzione: da -40°C a 75°C; dal 5% al 95% di umidità relativa senza condensa

Stoccaggio: da -40°C a 85°C, dal 5% al 95% di umidità relativa senza condensa

Materiali Alloggiamento in plastica bianca con classificazione Plenum secondo classe di infiammabilità UL2043, UL94-5VA
Terminazioni Spina RJ-12 o terminale a 4 pin
Dimensioni (A x L x P) 127 mm x 85,7 mm x 31,75 mm
Montaggio

Canalina: Connettore per tubi elettrici meccanici (EMT) da 1/2”

Fissaggio a vite: parete o scatola di derivazione

Montaggio su una superficie piana: Chiusura a strappo

Griglia a soffitto: Morsetto a T (Grainger codice art. 45DN38 o equivalente). Per maggiori informazioni, vedere https://www.grainger.com/.

Peso di spedizione 0,387 kg
Scopo del controllo Controllo operativo
Costruzione del controllo e se il controllo è elettronico

A montaggio indipendente

Azione TIPO 1 o TIPO 2

TIPO 1

Grado di inquinamento esterno

Grado di inquinamento 2

Tensione nominale d'impulso 330 V
Alimentazione esterna 15 VDC (non necessaria se il modulo è dotato di/fornito con alimentatore)

Per il collegamento ai controllori di campo Johnson Controls che supportano l'implementazione dello standard Johnson Controls bus SA

Modello del prodotto ZFR18
Conformità Stati Uniti:

UL 60730-1, standard UL per Controlli elettrici automatici per uso domestico e simili, parte 1: Requisiti generali; Apparati per la gestione dell'energia.

Classificazione Plenum secondo classe di infiammabilità UL2043 UL94-5VA

Conforme alla norma FCC CFR47, Parte 15, Sottoparte B, Classe A

La trasmissione è conforme alle norme FCC, parte 15.247 per trasmettitori a bassa potenza senza licenza

Identificazione trasmettitore TMR: FCC: OEJ-ZFRRADIO

Canada:

CAN/ CSA-E60730-1:, norma canadese per controlli elettrici automatici per uso domestico e simili — Parte 1: Requisiti generali; Apparati per la gestione dell'energia.

Norme Industry Canada (IC), conforme a ICES-00E canadese, limitazioni Classe B

Industry Canada (IC) RSS-210

Identificazione trasmettitore TMR: 279A-ZFRRADIO

Europa: Marchio CE - Johnson Controls, Inc. dichiara che il presente prodotto è conforme ai requisiti essenziali e alle altre disposizioni applicabili della Direttiva EMC.

Australia e Nuova Zelanda: marchio RCM, Australia/NZ

Messico: La operación de este equipo está sujeta a las siguientes dos condiciones: (1) es posible que este equipo o dispositivo no cause interferencia perjudicial y (2) este equipo o dispositivo debe aceptar cualquier interferencia, incluyendo la que pueda causar su operación no deseada.

Il funzionamento di questa apparecchiatura è soggetto alle due condizioni riportate di seguito: (1) è possibile che la presente apparecchiatura o dispositivo non provochi interferenze dannose, e (2) la presente apparecchiatura o dispositivo deve accettare eventuali interferenze, comprese quelle che possono causare un funzionamento indesiderato.

Brasile: Secondo la guida all’applicazione "INSTRUMENTODE GESTÃO DOC.IG/06 - v.02 DATA: 15/10/2006"

Para atender os limites de radiofrequencia estabelecidos, a distância entre a antena ou antenas e o usuário não deve ser inferior a 20cm. Per rispettare i limiti di esposizione alle radiofrequenze stabiliti, la distanza tra l’antenna o le antenne e l’utente non deve essere inferiore a 20 cm.

Para consultas, visite: http://www.anatel.gov.br

Le specifiche delle prestazioni sono nominali e conformi a standard di settore accettabili. Per applicazioni in condizioni diverse da quelle specificate, consultare l'ufficio locale Johnson Controls. Johnson Controls non è responsabile per danni derivanti da applicazioni o usi impropri dei propri prodotti.

Tabella 2. Commissione nazionale per le comunicazioni di Taiwan

Per le apparecchiature a radiofrequenza a bassa potenza che hanno ottenuto il certificato di verifica, senza l’approvazione, alla società, all’azienda o all’utente non è consentito modificare la frequenza, aumentare la potenza o cambiare le caratteristiche e le funzioni del progetto originale. L’uso di un’apparecchiatura a radiofrequenza a bassa potenza non deve pregiudicare la sicurezza del volo e interferire con le comunicazioni legali;

Se si rileva un’interferenza, è necessario arrestare immediatamente l’apparecchiatura che può essere utilizzata solo in assenza di interferenze. La suddetta comunicazione legale si riferisce alla radiocomunicazione effettuata in conformità alle disposizioni del Telecommunications Management Act (Legge sulla gestione delle telecomunicazioni). Le apparecchiature a radiofrequenza a bassa potenza devono tollerare le interferenze da comunicazioni legali o da apparecchiature elettriche irradiate da onde radio per uso industriale, scientifico e medico.